Home > Italiano > Poesia di Ghazal Moradi per Nasrin Sotoudeh

Poesia di Ghazal Moradi per Nasrin Sotoudeh

Translated by: Sabri Najafi

domenica 3 giugno 2012, di admin

Feministschool: Poesia di Ghazal Moradi per Nasrin Sotoudeh

Nero e Bianco

Abbiamo perso l’occasione

con il nostro silenzio

per che le stelle apartengono ai bambini

I loro piccole mani

abbraccia solo la tristezza

dalle loro madri

la vita è

comprendere la libertà

da un film in bianco e nero

dai pesciolini che

nuotarono contro corrente

e solo dalle rocce

abbiamo riconosciuto

loro superstiti

corpi strappati e coperto da lividi

corpi non accettati il CUT!

Per favore

smettetela

le storie noturne della radio

non prenderàil posto

della ninna nanna

delle loro madri

la madre aveva detto:

guardando

le stelle

la notte finirà

I bambini devono presto dormire

Source in Persian:

سیاه و س٠ید (تقدیم به نسرین ستوده) / شعری از غزال مرادی

Un messaggio, un commento?

Chi sei?
I tuoi messaggi

Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.